Quinto Vercellese

Spiava clienti negozio, fermato

E' accusato di interferenze illecite nella vita privata un ventenne di Vigliano che è stato fermato a Biella in un negozio di articoli sportivi (la Decathlon di via Milano) dalle forze dell'ordine. Il giovane aveva piazzato una microcamera nel camerino dove i clienti provavano i capi d'acquistare, con l'obiettivo di spiarli. Il suo strano atteggiamento, mentre si aggirava intorno agli spogliatoi, non è però sfuggito ai commessi, che si sono rivolti alla polizia. Sul posto sono intervenuti gli agenti di una volante, che dopo aver individuato il ventenne hanno recuperato la microcamera e la scheda di memoria.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie